Torna per la seconda edizione la Mitjet Esports, la competizione che permette di vincere un test sulla Mitejt 2L in pista.

Come sarà strutturata la seconda edizione della Mitjet Esports

Il campionato virtuale seguirà la struttura di quello reale. Sarà strutturato con 5 round che decideranno la classifica finale. Le tappe sono così suddivise:

  • 21 febbraio: prima tappa a Vallelunga
  • 07 marzo: seconda tappa al Mugello
  • 21 marzo: terza tappa a Monza
  • 04 aprile: quarta tappa a Misano
  • 18 aprile: quinta ed ultima tappa ad Hockeneim

Ognuna di queste avrà inizio alle 21 con il briefing ai partecipanti. Poco dopo inizieranno le qualifiche che determineranno l’ordine di partenza per Gara 1. Finita questa inizierà Gara 2 con l’ordine di arrivo di Gara 1 ma con la griglia invertita per le prime 6 posizioni.

Già da subito è disponibile un server online per allenarsi a Vallelunga, la prima tappa. Ci saranno delle prequalifiche su un tracciato diverso da quello dei campionati con modalità ancora da definire e che dipenderanno dal numero di concorrenti.

Ai primi 5 qualificati del campioanto sarà data la possibilità di accedere allo shootout che si terrà sul il simulatore professionale Avehil, presso l’Autodromo Nazionale Monza. Un’esperienza molto interessante, visto che non verranno valutati solo i tempi sul giro ma anche la curva d’apprendimento.

Al migliore tra questi 5 verrà data la possibilità di guidare una vettura reale in un test in pista. In fondo il motto della competizione è “Make your way to reality!”.

Le prequalifiche si terranno da domenica 5 febbraio a domenica 19 febbraio ed è possibile iscriversi al seguente link: Iscrizione campionato Mitjet Esports seconda edizione.

Il campionato è stato organizzato insieme a Sim Racing Event di Matteo Pellegrino, già conosciuto come organizzatore di eventi nell’ambito del sim racing.

E voi? Parteciperete alla seconda edizione del campionato Mitjet Esports? Fatelo sapere ai vostri amici condividendo l’articolo sui social e non dimenticate di seguirci per rimanere sempre aggiornati!

Rispondi