Vi è mai capitato di aprire il cofano di una auto elettrica? Quello spazio dove dovrebbe stare il motore termico insomma. Se non vi è mai capitato la prima cosa che notereste è probabilmente tanto spazio dovuto o alle dimensioni ridotte di un motore elettrico, o al fatto che i motori potrebbero essere posizionati direttamente sulle ruote. Ma aguzzando la vista si potrebbe notare il fatto che c’è la classica batteria da 12V. A questo punto potrebbe venire da chiedersi: ma perché delle auto elettriche, che hanno un pacco batterie così grande, hanno bisogno di una batteria da 12V? I motivi sono tanti e adesso andremo a vederli insieme.

Le auto elettriche non rinunciano alle batterie a 12V

I motivi per i quali le auto elettriche continuano ad usare la batteria da 12V sono diversi. Il primo lo possiamo definire come “storico”. Tutti i sistemi ausiliari dell’auto come cruscotto, infotainment, fari o altro, hanno sempre funzionato a 12V e sarebbe complicato gestire sistemi con tensioni diverse. Infatti, tra auto ibride e completamente elettriche possiamo avere sistemi di batterie che vanno dai 48V fino agli 800V. Questo costringerebbe a creare sistemi diversi e specifici in base ai diversi voltaggi. Si preferisce allora mantenere la batteria a 12V per usare sistemi già collaudati e generali per tutte le auto.

Il secondo motivo è una questione di costi. Le batterie da 12V sono più economiche delle batterie al litio e queste le rende più convenienti da cambiare. Il terzo motivo è una questione di sicurezza. Nel caso in cui la batteria motrice dovesse avere un malfunzionamento, ci sarebbe quella a 12V a garantire il funzionamento di alcuni sistemi fondamentali. Quindi, ci si affida comunque ad un sistema di backup più rodato e economico da sostituire. C’è poi un ultimo motivo che giustifica la presenza della batteria da 12V sulle auto elettriche, seppur legato all’utilizzo di sistemi con questa tensione all’interno dell’auto: l’elettronica di potenza riceve dei “consensi” per l’avvio direttamente dopo aver controllato che tutti i sensori siano ok. Questi sensori lavorano con la batteria 12V e se qualcosa non è in ordine non lasciano attivare nè motori nè inverter nè pacco batterie.

E voi? Sapevate di questa cosa della batteria da 12V nelle auto elettriche? Fatelo sapere ai vostri amici e non dimenticate di seguirci per rimanere sempre aggiornati!

Rispondi