Porsche 911 GT3: una sigla, una garanzia

Porsche 911 GT3 ha da sempre simboleggiato una dichiarazione fortissima per il brand di Stoccarda, cioè omologare con targa e fanali un’auto da gara. La nuova 911 GT3 2021 appena presentata non è da meno, anzi forse estremizza ancora di più questo concetto date le derivazioni dirette da Porsche 911 RSR e Porsche 911 GT3 R.

Ala posteriore della Porsche 911 GT3
La grande ala posteriore regolabile della 911 GT3 2021

Motore? Sei cilindri boxer, ovviamente!

Sotto al cofano della nuova 911 GT3 2021 non poteva che battere un motore sei cilindri boxer rigorosamente aspirato. 4 litri, 510 cavalli di potenza massima e la possibilità di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3.4 secondi e di toccare la velocità massima di 320 km/h. Tutta la parte di trazione è stata presa in prestito dalla versione 911 GT3 R impegnata nelle endurance, in più viene utilizzato alla pari anche sulla versione Porsche 911 GT3 Cup.

Aerodinamica: per la Porsche 911 GT3 c’è sempre la grande ala

Si conferma ancora una volta una grande ala posteriore per la nuova GT3 2021. In questo caso trova la cosiddetta forma a “collo di cigno” e si abbina anche ad un estrattore posteriore derivato dal know how maturato nelle competizioni. Entrambe le appendici hanno regolazioni selezionabili, ovviamente da usare per aumentare le prestazioni in circuito piuttosto che su strade aperte al pubblico.

Profilo e passo 911 GT3
La nuova 911 GT3 è un concentrato di prestazioni

Peso contenuto, dinamica migliorata, cambio manuale

La nuova 911 GT3 ha lo stesso peso della precedente generazione, con la sottilissima differenza che cambiano le dimensioni della scocca ed ha pneumatici più larghi e grandi. In più la nuova supercar made in Zuffenhausen offre ai puristi la possibilità di adottare il cambio manuale a sei marce piuttosto che il cambio automatico PDK: la velocità massima di 320 km/h è infatti raggiunta con il cambio manuale, perchè con il PDK si “ferma” a 318 km/h, così come il peso di 1.418 kg è raggiunto con l’unità manuale e sale a 1.435 kg con il PDK. Peso comunque contenuto grazie ad uno sforzo di ricerca sui materiali, che vedono ad esempio il cofano anteriore realizzato in plastica rinforzata con fibra di carbonio oppure i vetri leggeri da gara.

Sedili Porsche con logo GT3
Sedili da gara della nuova 911 GT3 2021

A proposito, vi interessa sapere che il prezzo della 911 GT3 2021 è di 172.587 euro? Al quale vanno aggiunti gli optional, ovviamente. Preferireste questa o la Lamborghini Huracan STO della quale abbiamo parlato qui: Lamborghini Huracan STO: su strada la Huracan più estrema?

Noi la GT3 l’abbiamo guidata grazie alla prova delle Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect e Cup 2 R. Vi lasciamo il video proprio qui sotto, assieme alla fotogallery della nuova arrivata.

Ti è piaciuto l’articolo? Adesso non ti resta che condividerlo sui social, tanto non costa nulla e può essere di grande aiuto! Basta un clic

Rispondi