Una scelta non sempre facile!

Acquistare un’auto usata non è assolutamente semplice. Tanti modelli, tanti chilometraggi, tanti anni sulle spalle e magari qualche fregatura dietro l’angolo. Moltissimi i fattori da considerare per portare a casa un’auto di seconda mano, ma nella giungla di possibili opzioni Autohero, il portale delle auto usate, ha pensato ad una lista di cinque consigli per essere contenti della propria auto usata.

Pensare al budget

Senza soldi non si cantano messe” recita un vecchio proverbio, ma questo – ovviamente – vale anche per le auto usate. Il budget è fondamentale quando si compra un’auto usata. Bisogna averlo ben chiaro in mente, così da non vagare nei meandri degli annunci senza meta. Scelto il budget si può pensare eventualmente a quali compromessi accettare: meglio un’auto con qualche anno in più, ma prestigiosa, oppure auto generaliste ma con meno chilometri sul groppone e più “giovani”? A voi la scelta!

Conoscere il segmento giusto per acquistare un’auto usata idonea

Così come maturare una chiara idea sul segmento di auto al quale rivolgersi quando si compra un’auto nuova, lo stesso vale per un’auto usata. Bisogna realizzare quali siano le proprie necessità. Si tratta di un’auto per andare solo al lavoro? Un’auto da usare quasi totalmente in città oppure per lunghi tragitti? Con ben chiaro lo scopo da attribuire all’auto usata da acquistare ci si potrà orientare sul segmento giusto.

Diesel, benzina, GPL….

Altro fattore da non sottovalutare, sempre associato alle proprie esigenze, è l’alimentazione. Che sia diesel, benzina, GPL, ibrida, elettrica o chi più ne ha più ne metta, ognuna di esse ha pregi e difetti. Se dovete usare l’auto solo in città un modello benzina, uno elettrico o uno GPL potrebbero essere tra le opzioni. Se viaggiate molto in autostrada il diesel resta comunque la soluzione ideale, anche se in alcune città subisce pesanti restrizioni. Pensateci bene!

Che motore prendo?

Acquistare un’auto usata non è univoco nemmeno dal punto di vista del motore. Avete scelto il modello giusto e magari anche l’alimentazione, ma vi trovate avanti diversi motori. Quale prendere? Più potente o meno potente? Più grande e con più cilindri oppure più piccolo e compatto? Questo tocca anche un po’ le vostre preferenze di guida. Se volete un’auto più scattante e performante potrà essere necessario optare per motorizzazioni più potenti. Se invece non siete avvezzi alla guida sportiva potete anche declinare motorizzazioni con meno cavalli. Ricordate che questo incide sui consumi e sulle spese vive come bollo, manutenzione ed assicurazione!

Dove conviene acquistare un’auto usata?

Le opzioni anche qui sono molteplici, ognuna con le proprie peculiarità. Acquistare da un privato espone a rischi, ma si può pensare di trovare un prezzo più conveniente. Diverso il discorso del concessionario, che può avere una media di prezzo più alto ma offrire delle garanzie. C’è anche la possibilità di acquistare auto online, come su Autohero. Anche qui la scelta è bene farla secondo le vostre necessità!

Una volta comprata l’auto usata, ecco un’utile guida per migliorare il comportamento quando siete dietro al volante!

Che ne pensi di questi consigli? Facci sapere se ti sono stati utili direttamente sui nostri social e non dimenticare di lasciare un like!

Rispondi