Seconda fila di sedili smart
I posti di dietro della smart #1 crossover

La società tedesca del gruppo Daimler ha presentato un nuovo SUV, dal nome smart #1, con una interessante scheda tecnica. Sappiamo la smart essere stata famosa per la compattissima fortwo, ma adesso decide di lanciarsi in questo segmento, proponendo un crossover elettrico. Avreste mai immaginato il brand smart essere associato ad un SUV? Un po’ come Lotus con le Eletre, insomma (ne abbiamo parlato qui: Lotus Eletre scheda tecnica: SUV in casa Lotus, inizia una nuova era!).

Interni nuovo SUV smart
Interni supertecnologici del primo SUV di smart

La scheda tecnica del nuovo SUV Smart #1

Il nuovo Suv della casa tedesca, smart #1, ha un’autonomia di ben 400 km. Il propulsore sarà singolo, da 272 CV e 343 Nm di coppia, ma non si escludono varianti con più motori. La Smart #1 è basata sulla piattaforma Geely che permetterà ulteriori sviluppi in futuro, fino a permettere la presenza contemporanea di tre motori elettrici. La batteria è posizionata molto in basso per bilanciare i pesi. È un’unità da 66kWh, che dovrebbe permettere di raggiungere un’autonomia fino a 440 km in un contesto cittadino. Autonomia assolutamente superiore a quella delle attuali smart EQ fortwo in circolazione, che raggiunge i 180 km circa.

Nuovo SUV Smart 1 Scheda tecnica - Fonte Wikipedia
Nuovo SUV Smart #1 – Fonte Wikipedia

La cura degli interni fa pensare ad una natura premium della nuova Smart #1. L’idea è quella che Smart voglia porsi su un segmento più alto rispetto al passato. Sul cruscotto spicca il grande display da 12,8 pollici dedicato al sistema infotainment e quello da 9,2 pollici dedicato alla strumentazione. Oltre questi ci sarà come optional un ulteriore schermo head-up display da ben 10 pollici. La dotazione di sistemi di assistenza alla guida è molto variegata e di chiara derivazione Mercedes-Benz. Troviamo infatti cruise control adattivo, monitoraggio angoli ciechi, ma anche fari adattivi e mantenimento di carreggiata.

Strumentazione digitale smart
Il pannello strumenti digitale della nuova smart

La nuova smart #1 dovrebbe arrivare sulle nostre strade nel 2023 e punta a fare concorrenza a vetture come la Volkswagen ID.3, la Hyundai Kona Electric o la Kia Niro EV o ancora per dimensioni paragonabili, la Mercedes EQA.

Vista posteriore smart #1
Bagagliaio e vista posteriore della nuova smart

E voi ci pensate che anche smart si è lanciata nel mondo dei SUV? Mi raccomando fateci sapere cosa ne pensate e fate conoscere questa notizia condividendo l’articolo! Non dimenticatevi inoltre di seguirci per rimanere sempre aggiornati!

Rispondi