Antifurto auto (e moto) Moox Track: cos’è

Sappiamo molto bene quanto potrebbe risultare un grande macigno temere di tornare al parcheggio e non trovare più l’auto. Chiunque abbia vissuto almeno una volta un tale pensiero sa che mettere al sicuro la propria auto, moto o altro mezzo è di fondamentale importanza. Con l’avvento dei tracker GPS riuscire a conoscere in tempo reale la posizione della propria auto è diventato molto più semplice e proprio di questo vogliamo parlare. Abbiamo provato l’antifurto auto Moox Track, dispositivo che deve essere installato in collegamento alla batteria e che promette di farvi dialogare costantemente con il vostro mezzo. Funziona grazie alla rete telefonica ed una scheda sim ed un’applicazione dedicata, disponibile sia per sistema operativo Android che iOS.

Ve segnaliamo anche quali altri siano gli accessori indispensabili per la vostra auto.

Installazione ed attivazione

Confezione antifurto auto Moox Track
Istruzioni e dispositivo Moox Track

In una confezione molto minimal c’è direttamente il tracker GPS Moox Track, assieme alle istruzioni. Molteplici i modi di collegarlo ma noi consigliamo almeno di connettere i poli positivo e negativo della batteria ed il polo positivo sotto chiave, così da avere anche un avviso quando l’auto si accende o spegne. L’installazione è molto semplice e guidata, basta solo fare attenzione a posizionare bene il tracker con il lato indicante il QR Code verso l’alto. Può essere montato su qualsiasi mezzo abbia un voltaggio batteria tra 6 e 30V, quindi non solo su auto ma anche su moto, barche e chi più ne ha più ne metta.

Nota bene: se non si pratici di questo genere di collegamenti consigliamo di rivolgersi ad un elettrauto. Con una spesa veramente esigua riuscirà a fare il lavoro in meno di un’ora.

Solo dopo aver installato l’antifurto auto Moox Track è il caso di creare un account sull’applicazione, questo perchè una volta accoppiato il dispositivo partono i 12 mesi gratuiti di abbonamento compresi con l’acquisto. Vi basteranno davvero 5 minuti per abbinare dispositivo ed applicazione seguendo le chiare istruzioni. Da qui in poi non dovrete far altre che personalizzare gli avvisi.

Cosa può fare l’applicazione dell’antifurto auto Moox Track

L’applicazione MOOX Track è il ponte di collegamento tra voi e l’auto. Potete essere anche dall’altro lato del mondo, riuscirete a monitorare in tempo reale diversi parametri del mezzo sul quale è montato. In primis riesce a leggere la tensione della batteria, così da ovviare eventuali batterie a terra dopo periodi lunghi di stop (e se doveste rimanere con la batteria a terra abbiamo anche l’accessorio che fa per te: il booster d’emergenza!). Poi c’è la funzione principale che è la localizzazione costante dell’auto, alla quale si aggiungono altri parametri: eventuale trascinamento del veicolo, uscita da un perimetro preimpostato, taglio dei cavi del dispositivo, tentativo di disturbo con un jamming e così via. Si possono impostare anche alert al superamento di una data velocità, utile in caso si lasci l’auto ai figli. Per tutti questi avvenimenti è possibile scegliere di ricevere una notifica sul telefono, una mail o addirittura una chiamata. In quest’ultimo caso la chiamata è a pagamento solo se si risponde, quindi basta non rispondere ed è gratuita. Tanto se ricevete una chiamata da un numero – che vi hanno comunicato in precedenza perché è fisso – vi allarmate già di vostro.

Avviso tensione batteria bassa
Allarme di voltaggio batteria auto bassa dell’app Moox Track
Applicazione Moox
La home page dell’applicazione Moox Track
Notifiche e allarmi Moox Track
Allarmi e avvisi del Moox Track, con le notifiche che possono essere scelte

Bonus: da quando attivate l’app vi arriva su Whatsapp un messaggio dal team di assistenza Moox. Sono disponibili e molto veloci a rispondere (in orari lavorativi, giustamente). Stesso tramite conversazione potrete attivare le chiamate, chiedere assistenza oppure attivare/disattivare la modalità di risparmio energetico del dispositivo, se prevedete ti lasciare l’auto ferma, ad esempio, un mese. In più vi consiglio di scrivere all’assistenza il chilometraggio del vostro mezzo, così che possano aggiornare la visualizzazione dell’app: uno dei parametri che si possono controllare è il chilometraggio, che una volta impostato si aggiorna in automatico dato che, tracciando i percorsi con il GPS, conosce quanta strada avete percorso.

Come si comporta il Moox Track

Ovviamente lo scopo principale del Moox Track è quello di seguire live la posizione. Entri nell’app e ti localizza immediatamente il dispositivo, mostrandoti la posizione sulla mappa. Mappa che ovviamente puoi anche scorrere. Nel caso in cui questo dovesse cominciare a muoversi l’icona sulla mappa si sposta, con una posizione che si aggiorna ad intervalli di pochi secondi. La posizione è precisa – in ogni momento potete conoscere anche la copertura dei satelliti – e non ci sono grandi scarti. Si accede anche alla cronologia di uso all’interno dell’app: è possibile vedere i percorsi fatti, gli eventi che ha rilevato il dispositivo e le coordinate GPS delle numerose posizioni occupate. Insomma difficile poter chiedere di meglio.

Quanto costa l’antifurto auto Moox e dove comprarlo

Il Moox track costa 119 euro e lo si può tranquillamente acquistare su Amazon direttamente a questo link. Ha i primi 12 mesi di abbonamento inclusi, dopo i quali si paga annualmente il rinnovo. L’abbonamento costa 49,90 euro se lo rinnovate manualmente, ma scende a 39,90 se attivate il rinnovo automatico.

Vi lasciamo con il nostro video che vi spiega perfettamente tutte le potenzialità del sistema. Ovviamente vi suggeriamo anche di iscrivervi al canale Youtube!

Che ne pensi di questo sistema? Faccelo sapere direttamente sui nostri social! Basta un clic e sarai subito in contatto con noi!

E ricordati di condividere l’articolo con i tuoi amici! Meglio metterli in guarda ed informarli!

Rispondi