Al via il Campionato Italiano

Con gli sport virtuali che crescono in modo smisurato e impongono la loro presenza anche sui canali ufficiali, abbiamo già parlato in passato di come ACI abbia regolamentato ed organizzato anche le competizioni motoristiche virtuali oltre che quelle reali. Viene naturale quindi che, come accade nella realtà, vengano organizzati campionati valevoli su territorio nazionale. Il Campionato Italiano GT4 ACI Esport 2022 per quest’anno assume allora un carattere formale. Organizzato da DrivingItalia.NET ha ottenuto un gran successo nel corso del 2021, ma quest’anno ha assunto un carattere nazionale. Diversi gli sponsor dell’evento (tra cui 3DRAP del quale abbiamo provato qualche accessorio qui: Confronto BRAKE PEDAL MOD by 3DRap e codice sconto!); per i più meritevoli ci sarà un posto alla Minardi Management Simracing Academy.

Come funziona il Campionato Italiano GT4 ACI ESport 2022

Le iscrizioni per gli aspiranti Campioni Italiani sono già aperte. Tutti gli interessati a partecipare potranno compilare il form che troveranno direttamente a questo link. Il campionato prevede una quota di partecipazione di 7,00 euro per chi si iscrive entro il 15 agosto, che sale a 11,00 euro se ci si iscrive dal 16 agosto al 19 settembre. Chi si iscrive a partire dal 20 settembre dovrà invece pagare una quota di 20.00 euro. Ricordiamo che tutti i piloti devono avere la licenza ACI ESport per poter correre (qui spieghiamo come ottenerla: Come diventare pilota ACI Esport: l’iter per una carriera nel simracing).

Simracing academy Minardi
L’Academy di Simracing di Minardi

Il Campionato Italiano GT4 ACI ESport organizzato da DrivingItalia.NET prende il via ufficialmente il 5 ottobre con la prima gara. Sono previste una serie di prequalifiche hotlap dal 30 settembre al 2 ottobre per smistare i piloti nelle classi AM e PRO. Il software di simulazione scelto per l’evento è Assetto Corsa Competizione in versione PC. Ormai il simulatore di casa Kunos ha imposto una sorta di egemonia sugli eventi ufficiali e, per questo Campionato Italiano, è richiesto il GT4 Pack DLC.

Le tappe del Campionato ed il premio per i vincitori

La prima gara ufficiale parte il 5 ottobre e si correrà sul circuito di Monza. Seguiranno il 19 ottobre a Donington, il 2 novembre a Misano (in notturna), il 16 novembre a Oulton Park, il 30 novembre a Imola ed il 14 dicembre al Nurburgring. Queste le date per la categoria PRO, mentre i piloti in AM seguiranno le stesse tappe ma slittate di una settimana.

Per i primi 10 classificati del campionato ci sarà un posto gratuito all’interno della Minardi Management Simracing Academy, mentre altri 10 posti saranno riservati – sempre a titolo gratuito – ai migliori 10 piloti che hanno partecipato dai Driving Simulation Center. A tal proposito segnaliamo la possibilità di partecipare alla competizione sia da casa che da uno dei Driving Simulation Center.

Prenderai parte a questo campionato? Faccelo sapere direttamente sui social e non dimenticare di lasciare un like!

Rispondi