Fissato il passaggio al full-electric per il 2025, il ramo sportivo di Mercedes, AMG, inizia a darci un assaggio di quelle che potrebbero essere alcune caratteristiche dei modelli della sua futura gamma elettrica presentando il prototipo Vision AMG. La concept car ad alte prestazioni legata al team di Formula 1, con dei piccoli accorgimenti tratti proprio dalle frecce d’argento.

L’eleganza: aspetto distintivo di Mercedes-AMG Vision

A risaltare immediatamente all’occhio sono le forme slanciate della Vision, che richiamano quelle del prototipo EQXX (ne abbiamo parlato qui: Mercedes EQXX: scheda tecnica del prototipo elettrico da 1.000 km) e le forniscono una distinta eleganza. I due concept condividono anche il motore a flusso assiale sviluppato e progettato dalla Yasa, società specializzata nella produzione di propulsori elettrici, acquisita da Mercedes l’estate scorsa.

la nuova concept car di Mercedes Amg
La Vision AMG si contraddistingue per le sue superfici morbide e aerodinamiche

Spunti futuristici

I dettagli grafici danno un valore aggiunto a questa concept car rendendola ancor più appetibile a chi la guarda. Tra questi, degni di nota sono i fari a LED.
Una sottile striscia collega le due luci principali che evocano, nella loro forma, l’iconico logo Mercedes, la stella a tre punte.
Al posteriore, invece, tre tubi cilindrici, posizionati al di sopra di diffusore dallo stile aggressivo, ricordano i postcombustori di un jet.

L’aggressivo posteriore della Vision AMG

Tornando all’anteriore troviamo una griglia dai tratti futuristici, legati anche alla presenza di una mascherina chiusa ed integrata nel frontale (trattandosi, ovviamente di una vettura elettrica) .Tuttavia, è rispettata anche la tradizione Mercedes con le immancabili barre verticali.

dettaglio griglia mercede vision amg
La griglia chiusa e integrata al frontale con le tradizionali barre verticali tipiche dei modelli Mercedes

AMG.Ea: una piattaforma interamente dedicata all’EV

La scarsità di informazioni tecniche sulla Vision è dovuta al fatto che essa si è formata su una piattaforma ancora in via di sviluppo (e che sarà la base tecnologica per i futuri modelli della gamma): AMG.Ea.
Stiamo sviluppando tutto da zero, dalla piattaforma con la quale porteremo la mobilità elettrica ad alte prestazioni a un livello completamente nuovo” afferma Philipp Schiemer, ceo di Mercedes-AMG, dimostrando la volontà del marchio ad alzare ulteriormente l’asticella sul futuro in elettrico.

Mercedes AMG Vision omaggia il team di Formula 1

Se avete notato dei particolari che vi ricordano le monoposto Mercedes attualmente in gara nel campionato di Formula 1, non avete sbagliato! Mercedes ha infatti voluto rendere omaggio, con la Vision AMG concept, al suo team dipingendola d’argento e aggiungendovi il motivo a stella e i dettagli in verde acqua che rimandano alla livrea delle frecce d’argento. Anche le ruote rimandano a quelle montate sulle monoposto, con un design aerodinamico molto simile.

dettagli della parte posteriore vision amg concept
I dettagli grafici che rimandano alla monoposto di Formula 1

Cosa ne pensate di questo concept? Ci sono degli aspetti che preferite e vi piacerebbe vedere sulle future sportive del brand AMG? Fatecelo sapere sui nostri social e non dimenticate di lasciare un like e condividere l’articolo se vi è piaciuto!

Rispondi